Innovazione
 34 visitatori online
.

La produzione di case mobili sostenibili Aster Domus è il risultato di un complesso iter di sperimentazione e ricerca indirizzato alla realizzazione di una innovazione di prodotto con requisiti tecnici e prestazionali tali da garantire il soddisfacimento degli standard abitativi in termini di benessere indoor (comfort ambientale ed estetico) e di controllo degli impatti sull’ambiente, in modo da assicurare la sostenibilità ambientale dell’unità abitativa mobile.

La ricerca Aster Domus si interessa agli aspetti tecnico-scientifici (materiali e tecniche costruttive, ecocompatibilità). Le scelte di AsterDomus sono rivolte soprattutto ad ottimizzare l’efficienza energetica degli edifici e a diminuire lo sfruttamento delle risorse naturali, ricorrendo alle risorse rinnovabili e riciclabili e all’utilizzo di materiali, prodotti e componenti ecocompatibili.

L’innovazione dei sistemi costruttivi sperimentati garantisce le caratteristiche fisico-tecniche e meccaniche dei materiali costituenti, i requisiti di benessere indoor ottimali e le buone condizioni di sicurezza. I materiali impiegati, con spessori ad alto grado di coibentazione, sono in gran parte riciclabili o provvisti di certificazione ambientale ed assicurano il contenimento dei consumi energetici e delle emissioni di anidride carbonica durante la fase di esercizio. Le case mobili possono essere dotate di sistemi solari per la produzione di energia elettrica e di acqua calda sanitaria.


I requisiti prestazionali richiesti alla casa mobile Aster Domus vengono ottenuti attraverso l’introduzione dei seguenti aspetti:

  • materiali innovativi per i pannelli: pannellatura realizzata con materiali in grado di garantire un involucro termoigrometricamente valido, leggero e privo di emissione di sostanze nocive e con elevata qualità olfattiva;

  • congruità delle prestazioni fisico-tecniche indoor: migliorate prestazioni termoigrometriche, illuminotecniche e acustiche, salubrità, corretta ventilazione, buon livello di IAQ (Indoor Air Quality);

  • prestazioni energetiche: elevata “inerzia termica” con ricadute positive in termini di risparmio energetico sia per il riscaldamento sia per la climatizzazione degli spazi;

  • compatibilità e sostenibilità ambientale: per quanto possibile si utilizzeranno materiali, prodotti e componenti ecocompatibili e fonti alternative di approvvigionamento energetico.


AsterDomus studia soluzioni alternative ed innovative, agendo sui materiali e sull’uso di tecnologie costruttive e tecniche impiantistiche adeguate, al fine di raggiungere standard qualitativi della dimora provvisoria quanto più possibile confrontabili con quelli che l’utente oggi richiede alla dimora fissa tradizionale.

L’innovazione di prodotto, risultato della ricerca e della sperimentazione Aster Domus, che si concretizza nelle specifiche qualità dei materiali adoperati e nell’uso di pacchetti costruttivi realizzati ad hoc, convive con un approccio alla produzione volutamente mutuato dalla tradizione, che fa delle case mobili AsterDomus prodotti unici, non realizzati in serie, ma dotati di finiture artigianali e cura del dettaglio, con manodopera specializzata ed uso di materiali tradizionali.

Aster Domus - tutti i diritti riservati @2010 - P.IVA 01343370803